Specializzati nella Progettazione e installazione impianti industriali per la depurazione aria dal 2013

DEPURAZIONE A LAVAGGIO

TORRE DI LAVAGGIO PER DEPURAZIONE ARIA

La depurazione dell’aria industriale con torre di lavaggio consiste nel rimuovere un agente contaminante da una corrente in fase gassosa, e trasferirlo in una fase liquida (o viceversa). L’agente inquinante, una volta trasferito da una fase all’altra, viene fatto reagire con appositi prodotti al fine di ottenerne la neutralizzazione e quindi lo scarico.

VANTAGGI

Efficienza di abbattimento molto elevata per composti idrosolubili ed odori; impiantistica semplice e completamente automatizzata.

SICUREZZA

Impianto facile da installaregestire e mantenere.

EFFICIENZA

Ingombro in pianta ridotto (sviluppo verso l’alto) e altamente compatibile con altre tipologie di impianti trattamento aria.

RISULTATI

Abbattimento delle Unità Olfattometriche: 80÷98%;
Abbattimento dei composti solforati: > 95÷99 %
Abbattimento dei composti azotati: > 95÷99%

FUNZIONAMENTO

La rimozione di un agente inquinante (sia esso gassoso o liquido), avviene nella torre di lavaggio per contatto intimo con la fase opposta. Per favorire lo scambio, vengono comunemente utilizzati sistemi che permettono di aumentare la superfice di contatto tra le fasi (es. corpi di riempimento piuttosto che piatti strutturati). A seconda della tipologia di inquinante, può essere considerato l’utilizzo di appositi reagenti per garantire alte rese di abbattimento

SCRUBBER

TORRE DI LAVAGGIO SCRUBBER

Gli scrubber a lavaggio liquido purificano, raffreddano ed assorbono vapori e gas, trasferendo gli agenti inquinanti alla fase liquida. La corrente gassosa ricca di inquinanti viene lavata da una corrente liquida che garantisce il trasferimento dell’inquinante dalla fase gassosa alla fase liquida. L’acqua accumulata viene rimessa in circolo dalle rampe di lavaggio, così da limitarne il consumo; l’aria fuoriesce depurata dallo scrubber mentre la soluzione acquosa, periodicamente, viene spurgata e reintegrata con acqua fresca.

STRIPPING

TORRE DI LAVAGGIO A STRIPPING

Lo stripping è il processo per il quale un inquinante liquido viene trasferito alla fase gassosa. Nelle torri di lavaggio BMB, una corrente d’aria pulita viene inviata allo scrubber; la soluzione liquida contenente l’inquinante da abbattere è invece spruzzata da apposite rampe di ugelli. Il contatto delle due fasi è facilitato dalla presenza di corpi di riempimento o appositi piatti strutturati, che agevolano il trasferimento di massa. L’acqua fuoriesce depurata dallo stripper, mentre l’aria viene inviata ad un sistema di abbattimento.

Scopri anche i nostri scrubber a doppio stadio!

APPLICAZIONI DELLA TORRE DI LAVAGGIO

Data l’elevata efficacia di rimozione inquinanti, la depurazione a lavaggio liquido trova applicazioni nella quasi totalità dei panorami industriali: settore alimentare, farmaceutico, chimico e petrolchimico, impianti di trattamento acque reflue e di trattamento rifiuti, industria del packaging, della gomma e della carta, fonderie ed acciaierie.

RICHIEDI UNA CONSULENZA SU MISURA

Raccontaci le tue esigenze e il nostro team di esperti troverà la soluzione più efficiente ed efficace per la tua azienda.

    *Dichiaro di aver preso visione dell' informativa sul trattamento dei dati personali.

    Assistenza completa al cliente per le pratiche amministrative presso gli Enti in tutta Italia.

    ALCUNI DEI NOSTRI CLIENTI

    CERTIFICAZIONE ISO 9001

    Istituita dall'Organizzazione internazionale per la normazione (ISO), la certificazione ISO stabilisce l'adesione a normative e la soddisfazione di requisiti stabiliti per migliorare la conduzione dei processi aziendali, la realizzazione del prodotto e l'erogazione del servizio.

    CERTIFICAZIONE CARBON FOOTPRINT

    Ogni prodotto genera direttamente o indirettamente una quantità di emissioni di gas effetto serra misurabile in CO2. La certificazione Carbon Footprint garantisce che i nostri filtri producono il 90% in meno di CO2 rispetto ad un sistema di abbattimento inquinanti tradizionale.