Image

DEPURAZIONE A LAVAGGIO

DEPURAZIONE CON TORRE DI LAVAGGIO

La depurazione con torre di lavaggio consiste nel rimuovere un agente contaminante da una corrente in fase gassosa, e trasferirlo in una fase liquida (o viceversa). L’agente inquinante, una volta trasferito da una fase all’altra, viene fatto reagire con appositi prodotti al fine di ottenerne la neutralizzazione e quindi lo scarico.
Image

VANTAGGI

Efficienza di abbattimento molto elevata per composti idrosolubili ed odori; impiantistica semplice e completamente automatizzata.
Image

SICUREZZA

Impianto facile da installare, gestire e mantenere.
Image

EFFICIENZA

Ingombro in pianta ridotto (sviluppo verso l’alto) e altamente compatibile con altre tipologie di impianti trattamento aria.
Image

RISULTATI

Abbattimento delle Unità Olfattometriche: 80÷98%;
Abbattimento dei composti solforati: > 95÷99 %
Abbattimento dei composti azotati: > 95÷99%

FUNZIONAMENTO

La rimozione di un agente inquinante (sia esso gassoso o liquido), avviene nella torre di lavaggio per contatto intimo con la fase opposta. Per favorire lo scambio, vengono comunemente utilizzati sistemi che permettono di aumentare la superfice di contatto tra le fasi (es. corpi di riempimento piuttosto che piatti strutturati). A seconda della tipologia di inquinante, può essere considerato l’utilizzo di appositi reagenti per garantire alte rese di abbattimento
Image

SCRUBBER

TORRE DI LAVAGGIO SCRUBBER

Gli scrubber a lavaggio liquido purificano, raffreddano ed assorbono vapori e gas, trasferendo gli agenti inquinanti alla fase liquida. La corrente gassosa ricca di inquinanti viene lavata da una corrente liquida che garantisce il trasferimento dell’inquinante dalla fase gassosa alla fase liquida. L’acqua accumulata viene rimessa in circolo dalle rampe di lavaggio, così da limitarne il consumo; l’aria fuoriesce depurata dallo scrubber mentre la soluzione acquosa, periodicamente, viene spurgata e reintegrata con acqua fresca.

STRIPPING

TORRE DI LAVAGGIO A STRIPPING

Lo stripping è il processo per il quale un inquinante liquido viene trasferito alla fase gassosa. Nelle torri di lavaggio BMB, una corrente d’aria pulita viene inviata allo scrubber; la soluzione liquida contenente l’inquinante da abbattere è invece spruzzata da apposite rampe di ugelli. Il contatto delle due fasi è facilitato dalla presenza di corpi di riempimento o appositi piatti strutturati, che agevolano il trasferimento di massa. L’acqua fuoriesce depurata dallo stripper, mentre l’aria viene inviata ad un sistema di abbattimento.
Image

TORRE DI LAVAGGIO: APPLICAZIONI

Data l’elevata efficacia di rimozione inquinanti, la depurazione a lavaggio liquido trova applicazioni nella quasi totalità dei panorami industriali: settore alimentare, farmaceutico, chimico e petrolchimico, impianti di trattamento acque reflue e di trattamento rifiuti, industria del packaging, della gomma e della carta, fonderie ed acciaierie.

RICHIEDI INFORMAZIONI

Se vuoi ricevere ulteriori informazioni non esitare a contattarci. Il nostro staff ti risponderà il prima possibile.

 

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Image
@2022 B.M.B. Technologies & Services srl | Tutti i diritti riservati
Privacy Policy | Cookie Policy | Aggiorna impostazioni Cookie | Sitemap

B.M.B. Technologies & Services srl | Via Cappelletta, 90 - 27040 BORGO PRIOLO (PV) | 
Tel. 0383 872776 | Fax. 0383 87 2 800 | P.IVA e C.F. 01934670181
Sito web realizzato da LG Studio

© 2022 Your Company. Designed By JoomShaper